Sphinx. Connecting Cities: Istanbul to Rome

Chiesa Nostra Signora del Sacro Cuore

Videomapping in 3D stereoscopico
Piazza Navona – Prima Mondiale

Gli Ouchhh si ispirano alla topografia e alle mappe astrali di Roma e Istanbul per instaurare un dialogo sonoro e visivo tra i paesaggi urbani e stellari delle due città.
Grazie al sapiente uso della grafica e delle animazioni 3D, le caratteristiche e le peculiarità delle due capitali culturali europee si fonderanno in armonie geometriche, figure astratte, disegni e skyline per un’esperienza audiovisiva di grande effetto. Roma e Istanbul (prima ancora Roma e Bisanzio e poi Roma e Costantinopoli) condividono molteplici memorie storiche oltre che un patrimonio artistico e culturale unico in tutto il mondo. Con la magia che solo le immagini in movimento sanno creare, e con l’ausilio delle più moderne tecnologie del 3D, sarà possibile entrare nella Basilica di Santa Sofia, immergersi negli scorci sul Bosforo, attraversarne i ponti, lasciarsi incantare da architetture e giochi di forme. Tutto questo rimanendo nel centro di Roma. Sphinx, ovvero: il paesaggio visto con l’occhio del matematico e restituito con lo sguardo dell’artista. In piazza saranno distribuiti gli occhiali 3D per permettere agli spettatori di immergersi completamente nel monumentale mapping di Piazza Navona.
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Ufficio Cutlura dell’Ambasciata di Turchia a Roma.

OUCHHH

Ouchhh è uno studio indipendente di design e new media art con base a Istanbul. I loro lavori sono stati ospitati nei più importanti centri di ricerca e festival di arti digitali tra cui il Cern di Ginevra, il Signal di Praga, l'Ars Electronica di Linz.

www.ouchhh.tv